Consigli di Incontri

Mentalità delle donne russe

Probabilmente ogni persona prima o poi sente la necessità di trovare un partner fisso. Ma le situazioni di solitudine sempre più spesso presenti nel mondo moderno esprimono le difficoltà di tali ricerche. L’epoca della globalizzazione lascia alle persone poco tempo per l’organizzazione della propria vita privata.

Da questo punto di vista, gli incontri internazionali rappresentano un terreno fertile. Infatti, la distanza tra i paesi impedisce gli incontri affrettati e incoraggia le persone a pensare bene circa la scelta giusta, a fare le domande e conoscere sempre più nuovi dettagli circa il presunto prescelto.

Quali caratteristiche deve avere una donna che cerca un rappresentante del sesso forte interessato ad una relazione seria? Un uomo medio (nonostante il suo paese di residenza) solitamente vuole vedere accanto a se una persona premurosa, simile come spirito, che sappia essere amico, amante e padrona della casa. Ma ovviamente ogni caso è individuale.

Ma non sempre un gentiluomo occidentale riesce a trovare una signora di questo tipo fra le connazionali, spesso orientate più verso la carriera che verso la famiglia. Invece una slava media ancora non ha perso la voglia di realizzarsi come perfetta moglie, madre, padrona di casa. Questo offre la possibilità al gentiluomo che sente il bisogno di carezze e premure, di trovare in un altro paese una DONNA vera e reale.

Perché non spendere un pò di tempo a scrivere messaggi, se dopo con ogni probabilità la vita privata può diventare felice e armoniosa?

Alcuni uomini che hanno intenzione di iscriversi ad un sito di incontri per trovare donne russe e ucraine, temono che le signore possano utilizzare qualsiasi possibilità di venire in un paese migliore per avere una vita più confortevole. Non c’è alcun senso di avere paura.

Per la prima "ondata" di slave, partite un tempo verso l’Occidente dopo il matrimonio con gli stranieri, tale comportamento era davvero tipico. Ma ora per coloro che vogliono emigrare ci sono molti altri modi più facili che cercare un coniuge all'estero. La maggior parte delle donne russe e ucraine che creano oggi i loro profili sui siti di incontri con gli stranieri, sognano davvero di incontrare i partner della propria vita. E, soprattutto, molte di loro sono effettivamente in grado di essere generose con i partner stranieri.

Raramente un uomo potrà rifiutare la possibilità di una relazione con una slava. Forse, anche Lei non ha niente in contrario a stare con una donna intelligente, bella, premurosa, fedele e femminile. Come si può non amarla?

Gli uomini di tutto il mondo apprezzano le slave anche per la loro capacità di trovare una soluzione a qualsiasi situazione, per la loro capacità di risolvere le difficoltà, perdonare e supportare il partner. La donna russa sa scendere a compromessi e cerca di vedere ogni compito dai diversi punti di vista. Lei aiuta disinteressatamente i suoi cari e spesso subisce disagi per un futuro migliore.

Uno dei fattori importanti a favore delle slave, è il loro desiderio prioritario di avere una famiglia vera e propria. Ciò però non significa che gli interessi delle ragazze saino esclusivamente concentrati sulla cucina e sulla nascita dei figli. Le russe e le ucraine solitamente sono persone educate e di ampie vedute.

Tuttavia, sono spesso modeste e permettono volentieri all’uomo di essere leader nelle relazioni e nella vita in generale.

Bisogna prestare attenzione alla caratteristica delle slave della femminilità. È difficile dire perché le donne russe e ucraine si differenziano dalle altre persone dello stesso sesso, grazie ad una femminilità cosi straordinaria. Che la causa sia il carattere nazionale della educazione, o la genetica, ciò è un dato incontrastabile. Non è difficile riconoscere le slave anche in mezzo alla folla. E tuttavia loro sono spesso affascinanti e piene di energia. In breve, le ucraine e le russe amano la vita così tanto che il mondo sembra che stia giocando con colori vivaci per tutti coloro che le tsanno vicini.

Che cos’altro piace agli uomini delle slave? La Profondità, l’intelligenza congenita, l’intelletto, la bellezza, la capacità di essere interlocutori stupende… Gli uomini portano volentieri le loro mogli russe per le serate di gala, cene e altri incontri.

D’altra parte, le slave spesso danno sfogo alla loro naturalezza, spontaneità, giocosità. Tratto incredibilmente coinvolgente, non pensa? Qualche follia è in grado di decorare qualsiasi rapporto di coppia.

Le donne russe sono sexy e provocanti. Non dimenticano quasi mai il loro sesso. Le slave prendono cura di se stesse, anche se alcune di loro non risparmiano sui cosmetici e vestiti. Ma questa debolezza innocente può essere perdonata alla donna amata, giusto? Forse, lei si esporrà con tanta chiara bellezza in modo da piacere ancora di più al suo prescelto?

Un numero enorme di uomini in tutto il mondo, sposati con le donne slave, sono amati e adorano le proprie mogli. Perché Lei non sfrutta la possibilità di trovare una donna russa o ucraina per una relazione?

Che cosa aspetta una donna russa dalla relazione con un partner straniero?

Nella società russa vi è una serie di credenze che incoraggiano le donne a cercare i coniugi all'estero. Molte russe ritengono che lo straniero medio può corteggiare in modo bello, amare, lui cerca di realizzarsi non solo al lavoro, ma anche in famiglia, adattandosi anche nell'immagine di un Uomo con la lettera maiuscola.

È evidente che in questo caso una discreta quantità di giovani donne, donne di mezza età e donne di terza età sperano di trovare la felicità stabilendo un rapporto con gli uomini stranieri. A proposito, che cosa intendono per felicità tutte queste femmine? Che cosa si aspettano dai rapporti con i partner stranieri? Questo spesso dipende dall'età.

18 – 24 anni.

Le ragazze di 18 – 24 anni in alcuni casi sognano i principi azzurri e, dunque, cercano la possibilità di implementare i sogni in realtà. Alcune delle ragazze sono già state sposate con connazionali ma il matrimonio è fallito e pertanto ora guardano con interesse gli ammiratori stranieri.

Alcune ragazze, che non hanno ancora creato famiglie, considerandosi ragazze a rischio, credono nella fortuna e non pensano molto prima di fare la scelta definitiva di sposare uno straniero. Alcune di loro cercano di provare, senza l’intenzione di essere vincolate da forti legami per tutta la vita.

A volte le ragazze cercano partner stranieri perché hanno sentito i consigli dei genitori, spesso dalle madri che non vedono vicino alle loro amate figlie degni pretendenti per la mano e per il cuore. Tali madri sono solitamente divorziate o non sono felici del proprio matrimonio con un uomo russo: tutto ciò le fa spingere a invogliare la propria bambina a cercare un destino migliore in un matrimonio internazionale.

Le ragazze di solito cercano un amore sconfinato e sperano di fare una vita piena. Le ragazze serie e propositive vorrebbero ottenere una buona istruzione, iscrivendosi alle università straniere. Quest’ultime, e altre più avventate, tendono a volersi divertire (almeno di tanto in tanto). Pertanto, una giovane donna è assai improbabile che apprezzi un coniuge casalingo che preferisce trascorrere il suo tempo libero a guardare la tele.

In Russia, fino a poco tempo fa era normale sposarsi a 18 – 21 anni. Solo ora l'età media del matrimonio si sta spostando gradualmente verso la maturità. Tuttavia, una giovane donna russa volenterosa del matrimonio, non è una sciocchezza. Perché non formare una famiglia con uno straniero?

Molte donne slave di 18 – 24 anni hanno già esperienza nelle relazioni matrimoniali e alcune di loro hanno già figli. Se la ragazza è diventata mamma, lei spesso cerca non solo un marito per se, ma anche un padre per il bambino.

24 – 35 anni.

La donna di questa età tende a sentire la necessità di avere un bambino. È pronta per un rapporto serio e mira a creare una famiglia forte. D'altra parte ha bisogno del proprio sviluppo professionale. Alcune giovani ragazze sono orientate alla carriera. Amore, nascita dei figli, carriera... Perché non ricevere in un altro paese il primo, e il secondo, e il terzo?

Le donne di 24-35 anni hanno spesso uno o due figli (solo raramente di più). I bambini solitamente non sono grandi, ciò permette loro di avere nel partner straniero della madre un padre che può mentalmente sostituire il padre biologico.

Parlando di bambini, vale la pena considerare che molti padri russi, a causa della loro immaturità, a malapena tollerano i primi anni di matrimonio dopo la nascita del bimbo. Abituati a ricevere una totale attenzione da parte della moglie, un uomo del genere diventa geloso del bambino. La situazione è spesso aggravata da difficoltà finanziarie, che causano litigi che portano la situazione familiare al limite. La via d'uscita da tale situazione è spesso il divorzio.

Una mammina russa di 24 - 35 anni di solito vuole dare ai bambini una buona educazione. Qualche tempo fa in Russia la formazione era completamente gratuita e abbastanza degna. Ora il livello di istruzione peggiora di anno in anno. Allo stesso tempo i genitori devono pagare sempre di più per i libri di testo, la sicurezza, le lezioni facoltative o tutori aggiuntivi. Può una madre divorziata e non molto ricca permettersi di mettere il bambino in una scuola costosa? Certo che no. E pertanto, lei quasi disperata, decide di trovare l'amore all'estero, credendo che anche per i propri bambini sarà meglio.

Dopo aver visto bellissimi film stranieri che promuovono i valori della famiglia, le donne russe capiscono che gli stranieri possono essere contemporaneamente buoni padri, partner romantici e amanti passionali. E, naturalmente, nei potenziali pretendenti stranieri cercano esattamente questa combinazione.

35 – 45 anni.

A 35 – 45 anni le donne russe spesso aspettano dagli sposi stranieri lo stesso delle donne della precedente categoria d’età. Ma capita che dopo aver dato vita ad uno o due figli smettano di pensare di rimanere incinte. A questo punto, entrano in primo piano la carriera e l’orientamento dei partner uno sull’altro.

Le signore di questa età apprezzano negli uomini le caratteristiche della lealtà, il rispetto per le donne e la tendenza ad "investire" nel rapporto.

Le donne di 35 – 45 anni (e poco più grandi) provano il picco della sessualità e, naturalmente, aspettano che un marito straniero possa essere molto attivo, anche se le esigenze delle diverse donne in questo senso, naturalmente, non sono simili.

Secondo gli psicologici in questo periodo capita la cosìddetta crisi della mezza età verificatosi in tutte le persone (e sicuramente anche nelle donne). Durante tale crisi una donna paragona i sogni della sua gioventù alla realtà e scopre che non ci sono tante conquiste, ma solo parecchie perdite. Per esempio, si scopre che.

Riconsiderando la propria posizione, in alcuni casi la donna si rende conto che il suo destino sarebbe molto più interessante in un altro paese. Dopodichè decide di provare a trovare lo sposo all'estero, aspettandosi da parte sua l’amore, il sostegno nello sviluppo professionale, la concentrazione sulla cooperazione nella costruzione della relazione, attività sessuale e/o l’aiuto nel risolvere i problemi.

Più di 45 anni.

I figli di una donna media più grande di 45 anni solitamente sono impegnati con gli studi, il lavoro e le relazioni personali, dove c’è poco spazio per la madre. Molte slave pensano che la cura dei propri cari sia il compito principale. E quando i figli diventano autonomi, una donna adulta non sposata si sente fuori da questa festa della vita.

Un nuovo rapporto potrebbe essere un modo per superare la crisi, simbolicamente chiamato dagli psicologi come "i pulcini lasciano il proprio nido". La scelta dei candidati per il ruolo del compagno tra i connazionali in questa età è incredibilmente ristretta. L’aspettativa di vita in Russia per gli uomini non è alta. Trovare un compagno degno , senza cattive abitudini, è difficilissimo per le signore più grandi di 45 anni. Qual è la via d'uscita da questa situazione? Cercare tra gli stranieri!

Cosa vogliono dai partner stranieri le signore over 45? Alcune di loro sono già abbastanza mature per smettere di sperare di rifare il partner. Sono consapevoli della necessità di accettare l’uomo così com’è, e cercano nel potenziale compagno la capacità di fare compromessi e negoziare. Altre credono che il loro mondo sia l'unico vero e desiderano trovare la felicità nei rapporti con gli uomini aventi credenze simili.

Più grande diventa la persona, più problemi di salute riscontra. Pensando di sposare uno straniero una donna di 45 – 50 – 60 anni può sperare di migliorare la propria salute andando a vivere all’estero.

Se la donna fino a 45 anni ha vissuto in modo noioso, andando all’estero spesso pensa di riempire le lacune desiderando viaggiare, fare una vita piena e goderla al massimo. È ovvio che spera di trovare un supporto da parte del compagno.

Oltre i confini dell’evidente

È difficile la vita di una russa nel proprio paese. La colpa è nei problemi economici e nella sfera sociale. È stanca di tanti aspetti negativi dell'esistenza. Ma, andando ad un sito di incontri con il desiderio di trovare un compagno straniero, non è alla ricerca di una vita facile, ma di una relazione seria. In generale, non è contro la costruzione di un rapporto nella propria patria. Ma allo stesso tempo per una signora dalla Russia è molto importante provare i veri sentimenti.

Indietro
Lingue disponibili: English | Deutsch | Italiano | Español | Svenska | Français | Türkçe | Norsk | Suomi | Nederlands | Русский
Area del Membro Programma Affiliato Aiuto Condizioni di Utilizzo
Consigli di Incontri Consigli Antifrode Contattaci Informativa Privacy